CONDIVIDI

11 e 12 Settembre inaugura un esclusiva location, Le Cannibale Club. Una piccola wünderkammer della musica elettronica, una collezione di meraviglie e curiosità.

Come tutti i segreti anche quello della nuova casa di Le Cannibale trova il suo ideale nascondiglio davanti agli occhi di tutti, dove nessuno avrebbe mai immaginato di andare a cercarlo. Parliamo dei confini del quartiere Isola di Milano, in Via Valtellina 23 dietro i neonati grattacieli di Porta Nuova ed ai cantieri che stanno ridefinendo lo skyline cittadino.

Sussurrato e non gridato, questo non è un segreto fatto per essere divulgato a chiunque, ma un mistero rivelato che offre un punto di vista originale sulle cose.

Le Cannibale inizia a raccontare la seconda parte della sua storia a partire dal prossimo 11 e 12 settembre, ed inizia da un corridoio di ferro nero che schiude alla vista un mondo precluso ai più, un universo color notte frammentato in mille pezzi dai riflessi di un cosmo di disco balls, infranto dal rosso vermiglio di una quinta di teatro. Le Cannibale Club è la nuova incarnazione della club-night, regina della notte milanese.
Al quinto anno di vita essa cambia casa ed evolve: non più un evento settimanale ma d’ora in poi un luogo: una cattedrale della musica declinata in atmosfere disco, house, techno ed electro.
Un luogo dove ogni notte c’è la certezza di trovare qualcosa di accattivante, fruibile da circa trecento fortunati  che si trovano a varcare la sua soglia.

Non preoccuparti di che cosa troverai all’interno, preoccupati di varcare la sua porta per tempo, perchè solo un certo numero di fortunati potranno farlo ogni notte.

Dopo un lungo ciclo che ha visto Le Cannibale diventare il punto di riferimento privilegiato per gli amanti della buona musica, il party ideato da Albert Hofer e Marco Greco subisce una radicale evoluzione, abbandonando la sua formula collaudata per essere libero di sperimentare nuove declinazioni della sua identità.

Venerdí e Sabato, e poi a seguire – a partire dall’autunno – anche la Domenica:
non clubbing ma ‘il club’.

Le prime settimane vedranno in consolle – a pochi centimetri dal pubblico – talenti quali Horse Meat Disco, Kim Ann Foxman, Boris, Bambonou, Mathias Aguayo.

L’appuntamento è in via Valtellina 23, ai bordi del quartiere Isola, sotto ai grattacieli di Porta Nuova.

Per infoEvento FB.